mercoledì 10 dicembre 2008

biscotti alla cannella.... buonissssssimiiiiiii


l'altro giorno ero in vena di esperimenti culinari, ma volevo qualcosa di estremamente natalizio....

zimmsterne, stelline alla cannella, i classici dolcetti austriaci....

ho trovato in rete una ricettina e l'ho sperimentata (con qualche piccola modifica personale...)
200 gr di farina (io ho usato 100 gr di farina e 100 gr di fecola di patate, vengono molto più leggeri e friabili)
100 gr burro
100 gr zucchero
1 tuorlo
5 gr lievito
5 gr cannella
10 gr latte
(5 gr di cacao, io non lo metto, mi piacciono di più senza)
io per evitare di sporcare troppo sulla spianatoia per impastare uso di solito la terrina:
metto farina e burro a pezzettini nella terrina, li lavoro con le mani finchè il burro si "sbriciola", poi aggiungo gli altri ingredienti, mescolo tutto e poi faccio la palla tra le mani (con queste quantità vengono circa 60 biscottini piccoli)
far riposare in frigo la pasta per due orette, poi stenderla e tagliare le formine dei biscotti,
in forno a 180° per circa 8 minuti, controllare perchè si scuriscono in un lampo!!!!
la versione originale prevede di bagnare i biscotti e passarli nello zucchero prima di incornarli, così formano una crosticina di zucchero, a me personalmente piacciono di più con lo zucchero a velo!!!
un piccolo trucco che abbiamo sperimentato io e mia mamma: un "trauma" dei biscotti è sempre tirare la pasta, da un lato resta alta, dall'altro si schiaccia, insomma non vengono mai tutti uguali.... una pensata geniale: mio papà ci ha preparato due stecchine di legno alte 3 mm, le appoggiamo sulla spianatoia così quando tiriamo la pasta il mattarello si appoggia alle stecchine e la pasta viene tutta uguale!!!!!
FUNZIONA!!!!
provate e poi fatemi sapere se vi piacciono!

6 commenti:

Susy ha detto...

Caspita questa trovata di tuo papà è geniale!!!!!

elencec ha detto...

si, l'unico "inconveniente" è che devi avere un mattarello bello lungo (o stendere pezzi di pasta piccoli, va bene per i biscotti, ma in caso di crostate....)

Silvia ha detto...

mmmmmm... chissà che bontà... e che voglia di fare biscottini! peccato che a mio marito non piaccia la cannella, ma quasi quasi io li faccio lo stesso, perché io la adoro!
ti faccio sapere se provo!

elencec ha detto...

neanche a mio marito piacciono... neanche a mia figlia piacciono...
MA a mio fratello e mia congnata e mia mamma e mio papà ecc ecc
SIIIII
e poi a me andava di farli!

bettin ha detto...

uhmmmmmmmmmmmm..che buoni!!!ma per me c'è l'alt...lievito !!!!!ma forse saranno buoni anche senza ,magari ci provo!!!!Ho letto dei tuoi 23 euro per i pacchi.....bhè i miei non so dove sono...io non faccio quasi mai la raccomandata,ma deve esser un periodo nero!!!!nello slide ho visto la tua bimba vestita da balllerina ..che carina!!!a proposito come stanno,aspettano ansios e santa Lucia o da voi non si festeggia!!!!
Da noi i bambini l'aspttano quasi più del Naale.un bacio betta

elencec ha detto...

ciao Betta!!!
da noi niente Santa Lucia, abbiamo festeggiato San Nicolò il 6 dicembre, è venuto a casa con i folletti (e il furgone della protezione civile!!!)

per i biscotti, prova a farli senza il lievito, magari vengono un po' più bassi ma secondo me potrebbero andare.....